Come sopravvivere alla gravidanza se sei una Persona Altamente Sensibile

Non molto tempo dopo aver appreso che sono una Persona Altamente Sensibile (HSP), rimasi incinta. Improvvisamente, molte cose che stavo appena iniziando a capire su di me - come le mie potenti emozioni, la mia sensibilità nei confronti di ciò che mi circonda e il mio bisogno di evitare la sovrastimolazione - sono cambiate. Alcuni sono diventati più estremi, altri sono diventati diversi, spesso in modi inaspettati.

Ovviamente, la gravidanza è raramente una passeggiata nel parco (per la maggior parte di noi, la gravidanza di Amy Schumer è molto più simile a quella di Meghan Markle). Ma per gli HSP, avere un bambino comporta alcune sfide aggiuntive e sono cose per cui nessun libro ti prepara.

Diamo un'occhiata alle sfide dell'essere incinta per donne altamente sensibili e come puoi prepararti.

Come la gravidanza cambia la tua alta sensibilità

Alcune delle sfide che la gravidanza comporta - e i modi in cui l'alta sensibilità influisce su ciò - possono essere inaspettate.

Come la maggior parte degli HSP, sei sensibile agli odori? Congratulazioni! Andrà molto peggio quando sei incinta. Se fossi stata in una forma fisica migliore, avrei potuto facilmente lavorare come un segugio durante la mia gravidanza. Alcuni esempi: qualcuno ha fumato sulla la mia strada? Lo sento ancora ore dopo - e mi sento nauseato per lungo tempo. Il tappeto è bagnato? Posso dirti quale dei miei tre cani ha fatto pipì, basandosi solo sull'odore. Stai pensando di preparare broccoli per cena? Ti strangolerò! O almeno corri in bagno a vomitare ...

La nausea è quasi garantita.

Non è necessario essere un HSP per essere afflitto dalla nausea durante la gravidanza, ma poiché gli stimoli di "eccesso di processo" degli HSP, la nausea può essere scatenata più facilmente. Non solo per odori o cibi reali, ma per il solo pensiero di essi - nonché per stimoli fisici o visivi o persino suoni. Durante la gravidanza, ho iniziato a sentirmi a disagio pochi minuti prima di salire in metropolitana in estate. (Così tante ascelle vicino al mio viso!) A peggiorare le cose, la maggior parte delle tisane che potrebbero sistemare lo stomaco sono vietate durante la gravidanza e l'allattamento.

Come va l’emotività?

Pensavi di essere emotiva prima di rimanere incinta? Gli HSP sentono tutto in profondità, ma aggiungono al mix ormoni, stress e, oh, solo il più grande evento che ha cambiato la vita di sempre ... sì, ottieni l'immagine. Non sarai necessariamente un "pasticcio", ma aspettati che la tua pelle diventi ancora più sottile. Durante la gravidanza, ho gridato molto. Tanto amore, tanta attesa, tanti ormoni: ero al “naturale”(…..)

Capita di essere molto stanche

Essere un HSP può essere estenuante perché siamo facilmente sovrastimolati. (Non siamo pigri; abbiamo davvero bisogno di più sonno.) E, come puoi immaginare, crescere un essere umano dentro di te è un duro lavoro. Prendersi cura di un neonato è ancora più difficile. In sostanza, "lavorerai per due" e le opportunità di riposo diventeranno rare. Sarai stanco come mai prima d'ora.

Aspettati qualche disagio e, sì, dolore.

Quando la mia peggior nausea era finalmente finita, spostarmi o riposarmi comodamente stava diventando sempre più difficile a causa del mio dosso crescente. Sfortunatamente, gli HSP hanno una tolleranza inferiore per dolori e dolori. Riesci a immaginare di sentire il dolore del travaglio e del parto più della donna media? Non avevo voglia e optato per la droga; il dolore che ho provato una volta svanito l'anestesia era abbastanza forte, anche con antidolorifici!

Okay! Sei completamente scoraggiato ora? Per favore, non esserlo. La genitorialità ne vale la pena e nessun operatore sanitario dovrebbe sentirsi come se "non ce la facessero" a causa della loro sensibilità. Hai solo bisogno di un piano di attacco.

6 segreti per la gravidanza per gli HSP

1. Puoi chiedere considerazione (per te e il tuo bambino).

Gli HSP tendono a lottare con le persone piacevoli ed evitare di scuotere la barca. Ma nessuno che meriti il tuo tempo lo terrà contro di te se gli chiedi (piacevolmente) di apportare lievi aggiustamenti durante la gravidanza o l'allattamento. Vai avanti e chiedi un posto sulla metropolitana completamente piena. Fai delle pause al lavoro. Chiedi alle persone di fumare la sigaretta da qualche altra parte (sì, hai il diritto di richiederlo!). La tua salute, così come quella del tuo bambino, valgono l'inconveniente minore di qualcun altro.

2. Non sei pazzo.

Quando diventi un genitore, vedi il mondo in modo diverso. Il tuo istinto entra in gioco e diventi iper-consapevole dei potenziali rischi per la sicurezza di tuo figlio. In combinazione con tutti gli altri cambiamenti nella tua vita e nel tuo corpo, questo può diventare travolgente. Poiché gli HSP sono iper-consapevoli e facilmente sopraffatti all'inizio, i nuovi genitori HSP possono sentirsi tesi e molto sotto pressione. Questo non significa che sei pazzo o "difficile". Significa che le persone intorno a te devono essere premurose e solidali in questo momento speciale. E significa che devi prenderti cura di te stesso. (Se si verificano gravi ansie o sintomi di depressione, si prega di parlare con il proprio medico di base.)

3. Hai bisogno di cura di te stesso.

Lo stress, la privazione del sonno e le emozioni sono un problema per tutte le donne in gravidanza e i nuovi genitori. Per gli HSP, che sono particolarmente sensibili, può diventare molto serio. Rendi il riposo una priorità - e ottieni il maggior tempo possibile. Come HSP, potrebbe essere necessario ritirarsi di volta in volta per rimanere sani di mente. Se la biancheria e i piatti si accumulano, così sia: una casa disordinata non è un pericolo per la sicurezza. Essere uno zombi lo è.

Questo è un momento speciale. Hai creato la vita! Ora sii buono con te stesso e tagliati un po 'di gioco. (Ecco alcune fantastiche idee di auto-cura se ne hai bisogno).

4. Ti meriti sostegno e rispetto.

Non tutti hanno una famiglia nelle vicinanze o possono permettersi un aiuto retribuito, ma se è possibile, esternalizzare quante più faccende possibile. E rivolgiti agli amici dove necessario: gli HSP tendono a prendersi cura di tutti, ma ora è tempo che tutti si prendano cura di te in modo che tu possa concentrarti sul tuo bambino.

Sì, questo significa anche che i boss esigenti e i familiari prepotenti devono arretrare e rispettare i tuoi bisogni e desideri (leggi come impostare i confini quando sei un HSP).

5. Il tuo dolore è reale!

Non sei lamentoso o "debole", sei più sensibile al dolore della persona media. Medici, infermieri e familiari devono capirlo e apportare modifiche. Questo è il 21 ° secolo: nessuno dovrebbe soffrire inutilmente durante o dopo il parto, e non è necessario "irrigidirsi" (né la gravidanza è il momento giusto per provare a farlo).

Allo stesso modo, una volta che sei pronto, dovresti essere in grado di goderti il sesso senza dolore. Non soffrire in silenzio e non lasciare che le persone ti dicano che "dovresti" stare bene se non lo sei. Parla con il tuo partner - e il tuo medico - se qualcosa fa male, e sii chiaro che hai bisogno di soluzioni.

Solo tu puoi dire come ti senti. Se hai difficoltà a parlare da solo, chiedi a qualcuno di difenderti. Un coniuge, un amico o un doula sono buoni candidati per il lavoro.

6. Conosci te stesso.

Sii consapevole delle tue esigenze come HSP. Se riesci a identificare eventuali sfide che la genitorialità può portare in anticipo, puoi fare un piano e accettare i cambiamenti che ti si presentano.

Più di ogni altra cosa: abbraccia chi sei e il viaggio per portare una vita in questo mondo. Mentre la gravidanza e la genitorialità presentano ulteriori sfide per gli HSP, diventiamo grandi genitori grazie alla nostra natura educativa, alla nostra affidabilità e al nostro ricco mondo interiore. Ne vale la pena la gioia che il tuo piccolo ti porterà. E, come HSP, sentirai quella gioia più acutamente di chiunque altro.


Source: www.highlysensitiverefuge.com by Clio V. Rourke



Elena Trucco